L’evento dedicato a Bruno Lauzi fa parte del progetto Torino/Genova – A/R. In viaggio con Tenco, De André, Lauzi. La serata, come lo sviluppo del progetto, sono realizzati con il Museo Nazionale del Cinema, Rai Teche – Mediateca Dino Villani e Distretto Cinema e nascono da un’idea di Alessandro Gaido.

L’iniziativa è l’ultima di un programma composto da tre spettacoli dedicati ai cantautori della scuola genovese (Luigi Tenco, Fabrizio De André e Bruno Lauzi) e al loro legame con il Piemonte. Ogni spettacolo è composto dalla proiezione di un film e da un live musicale, curato dal cantautore torinese Luca Morino, che precede i documentari inseriti nel progetto Archive Alive! organizzato dalla Mediateca Rai Dino Villani.

Il legame di Bruno Lauzi con il Piemonte arriva negli anni della maturità. A portarlo al suo “buen retiro” nel Monferrato, a Rocchetta Tanaro, è la passione per le vigne che lo renderà anche un apprezzato produttore di vini.

Invaxon – Alieni in Liguria è una produzione indipendente che strizza l’occhio a un’ironica fantascienza. È un appassionato ritratto di Genova e soprattutto dei genovesi, dove non poteva mancare un cameo di Bruno Lauzi in una delle sue rarissime apparizioni cinematografiche.

 

Lunedì 27 maggio, h. 18.00

Archive alive! Musica: Bruno Lauzi

Live di Luca Morino: Morino canta Lauzi

Cercando Bruno Lauzi (2013, 56’) di Nicoletta Leggeri

Introduzione di Antonio De Lucia.

Rai – Studio Radiofonico C (Via Verdi, 31). Ingresso libero con prenotazione obbligatoria..

Mercoledì 29 maggio, h. 21.00

InvaXön – Alieni in Liguria (Italia 2004, 133’) di Massimo Morini ed Enzo Pirrone

Cinema Massimo, sala Soldati. Ingresso euro 6 /4 €

Previous post

BOB KART AL MAUTO

Next post

VIDEOGIRO I EDIZIONE - Contest videociclistico a tappe

admin

admin

No Comment

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *