EventiManhattan Short

MANHATTAN SHORT: I VERDETTI DEL BARETTI

Come da tradizione, il lancio dei bandi delle sezioni competitive Panoramica Doc e Spazio Piemonte per la 21a edizione del Glocal Film Festival, che si terrà dall’1o al 14 marzo 2022 al Cinema Massimo-MNC, si sono sposati con la tappa torinese del Manhattan Short Film Festival.

Anche quest’anno Torino si è unita a questo evento globale che prende vita in oltre 400 città di tutti e sei i continenti con un mese di proiezioni; i 10 corti finalisti della 24a edizione del festival, selezionati tra i 970 arrivati da tutto il mondo, sono stati proiettati ieri sera al Cine Teatro Baretti e questo è il verdetto della sala:

Miglior Corto:

Death By Handshake > 3 voti
Kicksled Choir  > 4 voti
Ganef  > 0 voti
Closed to the Light  >  11 voti
Bad Omen >5 voti
Out of Time  >  1 voto
Rough >  6 voti
Aurora >  1 voto
Archibald’s Syn >9 voti
Monsieur Cachemire > 1 voto

Complimenti all’amico Nicola Piovesan e a tutta la troupe del corto!

Miglior Attore/Attrice:

Sophie McShera > 1 voto
Jade Henot  > 5 voti
Fereshta Afshar > 15 voti
Benoni B Kane > 3 voti
Ryan McParland > 5 voti
Antoine Vezina > 4 voti

E brava anche a Fereshta Afshar che ha conquistato il pubblico con la sua interpretazione nel corto afgano Bad Omen.

In attesa di sapere i risultati globali – che vi comunicheremo dopo il 3 ottobre – vi ringraziamo e diamo l’appuntamento al prossimo anno!

 

Previous post

GRAN CHIUSURA PER LA FABBRICA DEL VILLAGGIO

Next post

This is the most recent story.

admin

admin

No Comment

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *