Si è concluso ieri sera Too Short to Wait On Line, serie di quattro dirette che ci hanno permesso di conoscere meglio alcuni dei protagonisti e dei progetti legati al mondo dei cortometraggi e del cinema in generale.

Durante le live degli scorsi giorni abbiamo anche comunicato i titoli dei 16 corti che Chiara Pellegrini, Roberta Pozza e Dario Cerbone hanno selezionato tra i 106 iscritti del nostro concorso.

Da parte di tutto lo staff del festival, un applauso a chi si è voluto mettere in gioco anche quest’anno e un “arrivederci a marzo” ai finalisti.

Ecco l’elenco dei 16 titoli che si contenderanno il Premio Toret Miglior Cortometraggio 2021:

  • ‘L Prascondù (Il Prato Nascosto) di Loris Di Giovanni
  • Casa di Famiglia di Giulia Mello Ceres, Francesca Sofia
  • Dandelion di Valentina Ruffa
  • En Rang Par Deux, Un incontro con Aliou E Afif di Elisabetta Bosco, Margherita Giusti, Viola Mancini
  • Entropia di Andrea Risso Pietro Formici
  • Eporedia di Andrea Lazzari
  • Gli Atomici Fotonici di Davide Morando
  • Il capolavoro di Stefano Moscone
  • Onde di Federico Turani
  • Siderea di Elisa Bonandin, Fiorella Cecchini, Isabel Matta, Carlotta Vacchetti
  • Storia di Edina Altara di Alessandra Atzori e Milena Tipaldo
  • Tempi Morti di Damiano Monaco e Lucio Lionello
  • The Weapons’ Reputation – An Investigation into the Geopolitics of Arms Trade di Cinzia Bongino
  • Verdiana di Elena Beatrice e Daniele Lince
  • Vidas de Vidrio di Tommaso Valli e Daniele Giacometti
  • Zheng di Giacomo Sebastiani

Ma non è finita qui…

Quest’anno Spazio Piemonte avrà una sezione Off davvero molto speciale…

Continuate a seguirci per saperne di più!

Previous post

TORNIAMO AL DRAVELLI

Next post

ECCO IL 20° GLOCAL FILM FESTIVAL!

admin

admin

No Comment

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *