Ecco alcuni degli scatti dalla cerimonia di chiusura del 15° Piemonte Movie gLocal Film Festival.

Foto realizzate da Diego Dominici e dei tirocinanti dell’Accademia Albertina di Belle Arti di Torino.

DSC_2287

 

DSC_2303

 

D2D_3125

Alessandro Gaido, direttore del festival e Presidente dell’Associazione Piemonte Movie

 

IMG_1257

I due direttori del Festival: Gabriele Diverio e Alessandro Gaido

 

La giuria di Spazio Piemonte comunica le proprie decisioni (da sx: Federico Altieri, Antonella Frontani, Jacopo Chessa, Guido Chiesa – Presidente -. Assente: Luca Pacilio. Sulla Destra: Chiara Pellegrini, responsabile di Spazio Piemonte con Roberta Pozza)

 

IMG_1292

Guido Chiesa, Presidente di giuria di Spazio Piemonte

 

D2D_3135

Dust. La vita che vorrei di Gabriele Falsetta, vince il Premio Cinemaitaliano.info – Miglior Cortometraggio Documentario e il Premio Scuola Holden – Miglior Sceneggiatura

 

DSC_2395

Carlo Griseri, di Cinemaitaliano.info legge la motivazione al premio per Dust. La vita che vorrei.

 

DSC_2375

Pietro Giola, di Machiavelli Music Publishing, assegna il Premio per la Miglior Colonna Sonora a La moglie del custode di Mario Parruccini

 

D2D_3148

Ivan Ieri, Premio ODS – Miglior Attore per il corto Le anatre di Antonio Casto

 

DSC_2463

 

D2D_3146

Miglior Corto d’Animazione: Cosmoetico di Martina Scarpelli (ha ritirato il premio Amos Cappuccio)

 

D2D_3141

Premio ODS – Miglior Attrice a Sonia Arnolfo per il corto Malavita di Angelo Licata

 

DSC_2482

 

D2D_3180

Premio Torèt Miglior Cortometraggio: Tra le dita. Requited Love di Cristina Ki Casini

 

D2D_3157

Cast e troupe di Tra le dita. Requited Love

 

D2D_3175

Cristina Ki Casini e il Toret, Premio del gLocal Film Festival

 

DSC_2511

 

DSC_2485

 

IMG_1191

Il pubblico del Cinema Classico

IMG_1222

 

IMG_1291

 

IMG_1230

 

D2D_3124

La giuria di Panoramica Doc (da sx Guido Cravero, Giuseppe Gaudino, Susanna Gianandrea, François-Xavier Frantz. Assente: Marinella Bertolo)

 

IMG_1360

Manuela Michetti, responsabile proiezione scuole per Piemonte Movie, annuncia il Premio Professione Documentario – Città di Moncalieri

 

D2D_3162

Premio Professione Documentario – Città di Moncalieri: Enchikunye – Coming Back Home di Sandro Bozzolo (nella foto Max Chicco, il produttore)

 

IMG_1365

 

D2D_3166

Premio del Pubblico: Mio cugino è il sindaco di New York di Vincenzo Lerose

 

DSC_2562

 

D2D_3169

Menzione Speciale della giuria: When We Talk About KGB di Maximilien Dejoie e Virginija Vareikytè

 

D2D_3170

Premio Toret “Alberto Signetto” – Miglior Documentario: The Lives of Mecca di Stefano Etter

 

IMG_1416 IMG_1415

 

IMG_1411

 

DSC_2600

 

DSC_2702

 

DSC_2698

Giuseppe Gaudino – Presidente di giuria di Panoramica Doc – motiva la scelta del Premio a The Lives of Mecca

 

DSC_2717

 

D2D_3202 copia

Alcuni membri dello staff di Piemonte Movie. Da sx, in alto: Cristina Gallotti, Letizia Caspani, Roberta Pozza. Sotto: Daniela Caccia, Gabriele Diverio, Chiara Pellegrini

 

IMG_1123

Il pubblico fuori dal Cinema Classico

 

IMG_1122

 

IMG_1166

IMG_1119

 

IMG_1121

 

IMG_1421

 

 

 

 

… e tante altre foto stanno per arrivare!

 

 

Previous post

I VINCITORI DEL 15° gLocal Film Festival!

Next post

LUNAPARK A MONCALIERI

admin

admin

No Comment

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *