Ci siamo: ecco il 19° Glocal Film Festival!

Abbiamo dovuto rinunciare alla conferenza stampa, ma il programma ufficiale è ora disponibile per tutti.

Sbircialo qui sotto, o scarica la versione .pdf per leggerlo meglio.

 

 

Siamo consapevoli del delicato momento che sta vivendo la nostra città e sappiamo potrebbe verificarsi una proroga delle misure atte al contenimento dell’emergenza sanitaria, ma speriamo si possa comunque ritrovarci per far festa, alla nostra maniera.

Dal 12 al 16 marzo al Cinema Massimo MNC di Torino, il Glocal Film Festival rende nuovamente protagonista il cinema regionale con 50 titoli tra sezioni competitive, proiezioni speciali, omaggi e incontri. 

Si inaugura giovedì 12 marzo con la prima cittadina di Pastrone!, documentario di Lorenzo De Nicola sul regista del colossal Cabiria, personaggio piemontese che ha svolto un ruolo fondamentale nel cinema muto nazionale e internazionale. Ospite in sala l’attore Fabrizio Bentivoglio – voce di Pastrone nel documentario – e il regista Lorenzo De Nicola.

Gli storici concorsi del Glocal sono Panoramica Doc con sei titoli in programma di cui due in anteprima assoluta e Spazio Piemonte, dedicato al cinema breve con 20 cortometraggi in gara.

L’omaggio di questa edizione è dedicato a Gianluca Maria Tavarelli, con tre proiezioni di film dei suoi esordi in 35 mm e lunedì 16 marzo sarà insignito del Premio Riserva Carlo Alberto.

Ospiti anche Paolo Beldì, regista di innumerevoli trasmissioni tv dagli anni ’80 a oggi, per l’appuntamento speciale dedicato a cinema e tv; la giovane attrice Marina Occhionero, a cui andrà il Premio Prospettiva; e Oria ConfortiDiego NovelliSergio Ariotti e Mia Santanera per la serata organizzata in collaborazione con Rai Teche dedicata a La Ragazza di Via Millelire di Gianni Serra nel 40° anniversario dall’uscita in sala del film.

Completano il programma la MASTERCLASS ‘Disegnare il cinema’ tenuta da Giuseppe Liotti, storyboard artist dei film di Matteo Garrone, e la mostra Ritratti di Cinema, dedicata alle comunità cinematografiche che continuano a promuovere la settima arte nelle sale piemontesi.

 

Noi siamo pronti e abbiamo voglia di Glocal…

Tu?

Previous post

19° GLOCAL FF: ANNULLAMENTO CONFERENZA STAMPA

Next post

BUON VIAGGIO, CARLO

admin

admin

No Comment

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *