Questa mattina è stata presentata la nuova edizione del Piemonte Movie gLocal Film Festival.

CLICCA QUI PER CONSULTARE CATALOGO E PROGRAMMA DEL FESTIVAL

Ecco un riassunto per chi non ha potuto partecipare alla conferenza stampa al Museo Nazionale del Cinema:

56 FILM IN PROGRAMMA

 2 EVENTI SPECIALI

Venanzio Revolt. I miei primi 80 anni di cinema – ANTEPRIMA ASSOLUTA

Madeleine – ANTEPRIMA NAZIONALE

2 SEZIONI COMPETITIVE

10 DOCUMENTARI IN CONCORSO A PANORAMICA DOC

8 ANTEPRIME: 3 ASSOLUTE, 1 NAZIONALE, 3 REGIONALE e 1 CITTADINA

[ tra 32 documentari iscritti ]

31 CORTOMETRAGGI IN CONCORSO A SPAZIO PIEMONTE

[ tra 136 cortometraggi iscritti ]

2 OMAGGI

3 film in Claudio Caligari. Il coraggio di fare cinema

10 film in Guido Chiesa. Eclettica

I 10 documentari finalisti di Panoramica Doc sono:

L’equilibrio del cucchiaino di Adriano Sforzi

The Lives of Mecca di Stefano Etter

Luce Mia di Lucio Viglierchio

Matti a cottimo. Strategie di sopravvivenza di Mauro De Fazio, Simone Sandretti

Mio cugino è sindaco di New York di Vincenzo Lero

                                 Nicu di Riccardo Bianco, Maurizio Fedele      

I ricordi del fiume di Gianluca e Massimiliano De Serio

Su campi avversi di Andrea Fenoglio, Matteo Tortone

Vicino alla mia pelle di Sergio Fergnachino

When We Talk About KGB di Maximilien Dejoie, Virginija Vareikytè

 

I 30+1 cortometraggi finalisti di Spazio Piemonte sono:

Aguas de oro di Simona Carnino

Amore d’inverno di Isabel Herguera, Alessandro Ingaria

Cosmoetico di Martina Scarpelli

Displaced di Milad Tangshir

Dust – La vita che vorrei di Gabriele Falsetta

Frammenti di Luigi Caporilli Razza

I am nobody di Ferdinando Vetere, Enzo Dino

Il nemico è là fuori di Elis Karakaci, Alessandro Genitori

Io non ci casco di Cataldo De Palma

L’amante del cervo di Carmelo Brustia

La fonte di Mattia Venturi

La moglie del custode di Mario Parruccini

La notte di Lorenzo di Claudio Flamia

Le anatre di Antonio Casto

Livido amniotico di Cristian Vincis

Mala vita di Angelo Licata

Medee di Carlo Allorio, Giorgio Sabbatini

Miriam di Emiliano Ernesto Ranzani

Nogoson – Un’oscurità trasparente di Alberto Segre

Pianezza pulita di Joe Inchincoli

Pircantaturi di Alice Buscaldi, Angela Ranzani, Lorenzo Fresta

Red ribbon – A love story di Andrea Marcovicchio

Rosin, la ultima rosa di Maurizio Bonino, Dorella Gigliotti

Sbodinois di Atafilm Productions

Seminole (ifasti) di Manuele Di Siro

Taxidermie berlinoise di Gabriele Nugara, Dario Lafasciano

Tra le dita – Requited love di Cristina Ki Casini

Unbelievable. Credere è complicato di Dario Saliani

Undequinquaginta di Marco Marcigliano

Vite Vitae di Silvio Franceschet

+ corto vincitore del Premio Videoclip Piemonte SYS

Previous post

PRESENTAZIONE DEL FESTIVAL

Next post

CINETURISMO: VIAGGIO NEI LUOGHI DEL PARTIGIANO JOHNNY

admin

admin

No Comment

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *